Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Asia Argento, pace fatta con Vladimir Luxuria: “Scuse accettate, voltiamo pagina”

Una polemica furente e prolungata, ma che ha visto (finalmente) la parola fine, quella tra Asia Argento e Vladimir Luxuria scoppiata in seguito ad alcuni commenti sullo scandalo Weinstein. Luxuria, infatti, ha pubblicato un lungo post su Facebook in cui ha chiesto scusa all’attrice, tra le prime a denunciare lo scandalo Weinstein.

3435489_1202_asia_argento_vladimir_luxuria_scuse_pace

A sorpresa, nei giorni successivi alla denuncia da parte di Asia, Luxuria a sorpresa compariva tra le persone più critiche nei confronti della figlia di Dario Argento. «Avresti dovuto dire di no», aveva twittato allora Luxuria, dando vita ad una lunga polemica.
Vladimir Luxuria, dal canto suo, aveva dichiarato di essere stata oggetto di molestie sessuali in passato, ma di aver rifiutato le pesanti avances ricevute.
L’ultimo capitolo dello scontro è invece andato in onda la scorsa settimana a ‘CartaBianca’. Una stizzita e polemica Asia Argento, in studio insieme a Luxuria, non le aveva certo mandate a dire: «Non puoi essere a favore delle minoranze e non tutelare le donne, vergognati!».
Solo dopo qualche giorno Vladimir Luxuria ha deciso di fare un passo indietro e chiedere scusa ad Asia Argento: «Ho sbagliato a parlare senza conoscere tutta la tua storia, mi sono sentita di m***a, perché ero così presa da me stessa che non mi sono resa conto del male che poteva farti il mio predicozzo. Non ho mostrato alcuna sensibilità o compassione, rivedendomi nella puntata mi sono fatta schifo da sola e ti ringrazio perché sei sempre stata dalla nostra parte. Ora è troppo tardi per le scuse, ma sappi che sono sincere. Vorrei abbracciarti, con gioia e senza rancore».
Asia Argento ha replicato invece su Twitter: «Scuse accettate. Gli insulti transofobi che ti hanno rivolto mi hanno ferita personalmente. La vita è un bel libro, voltiamo pagina. Peace».

Asia Argento, pace fatta con Vladimir Luxuria: “Scuse accettate, voltiamo pagina”ultima modifica: 2017-12-18T19:37:41+01:00da giorgio6614
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment