Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Amani, 19 anni, ha un’ossessione per la biancheria intima: ecco come si paga l’università…

Amani-Cane Elouzani, studentessa di Giurisprudenza 19enne, ha una vera e propria ossessione per la biancheria intima. E da qui un’idea molto originale per pagarsi gli studi…
Accade a Kingston-upon-Thames, il quartiere centrale del Borgo reale di Kingston upon Thames, a Londra.

biancheria_03125726

Come riporta il Mirror, la ragazza – che già da tre anni realizza reggiseni e guepiere – dall’inizio del 2016 ha deciso di farne un business e ha messo in vendita la sua lingerie. Riuscendo a guadagnare oltre 14mila euro. La cifra è stata destinata ai suoi studi universitari.
“Ho una vera ossessione per l’intimo – racconta -. Ne compro in quantità industriali e ho talmente tanti articoli che ne metto la metà”.
La giovane imprenditrice ha già venduto mille pezzi e il suo marchio spopola sui social. “Sapevo cucire già dall’età della scuola, mi piace lavorare con il pizzo”. Ma la sua ambizione resta la giurispudenza. “Dopo la laurea sogno un contratto in uno studio legale”.

Amani, 19 anni, ha un’ossessione per la biancheria intima: ecco come si paga l’università…ultima modifica: 2016-09-04T07:00:00+02:00da giorgio6614
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment